Accura Teatro

 —
Rating
Likes Talking Checkins
0 0
About L’ass. cult. ACCURA TEATRO, fondata da Luana Rondinelli, nasce formalmente il 21 giugno 2011 con la produzione dello spettacolo “Taddrarite”.
Description L’associazione culturale ACCURA TEATRO nasce formalmente il 21 giugno 2011 con la produzione dello spettacolo “Taddrarite”. Fondata da Luana Rondinelli in collaborazione con Claudia Gusmano e Silvia Bello, si avvale della professionalità della fotografa Giuditta Zampiero. Un’ associazione al 90% tutta siciliana e tutta al femminile, un ritorno alle origini…da qui l’idea di collaborare principalmente con attori siciliani o che abbiano avuto a che fare con il nostro territorio o che ne siano profondamente innamorati. Nello spettacolo “Taddrarite” ci siamo avvalsi della partecipazione dell’attrice marsalese Adriana Parrinello, e successivamente dell' attrice marsalese Anna Clara Giampino.

Collabora con noi la scrittrice e autrice di teatro Marzia G. Lea Pacella.

il testo Taddrarite si è classificato al secondo posto al " premio Internazionale Etica in Atto 2013" aggiudicandosi anche il premio della critica.

Produzioni “Giacominazza”
8/9 giugno 2013 “Giacominazza” di Luana Rondinelli, Teatri Riflessi Festival Nazionale di Corti Teatrali, Ex Monastero dei Benedettini, Catania. (vincitore miglior drammaturgia sez. scrittura originale, a Claudia Gusmano la menzione della stampa)

Produzioni “Taddrarite”
8 marzo 2013 teatro Apollo, Castellammare del Golfo, “Taddrarite”
25 novembre 2012 teatro Cielo D’Alcamo, Alcamo, “Taddrarite”
22-23 agosto 2012 Convento del Carmine, Marsala, “Taddrarite”
20 agosto 2012 Nave Argo, Caltagirone, “Taddrarite”
17 agosto 2012 teatro Xenia, Scicli, “Taddrarite”
29 maggio 2012 teatro Quirinetta, Roma, “Taddrarite”
(selezionati per la rassegna “Quirino Autogestito” . Claudia Gusmano vince il premio come miglior attrice)
19 marzo 2012 teatro Argot, Roma, “Taddrarite”
(selezionati per la rassegna “scena sensibile – il palcoscenico delle donne”)
5 novembre 2011 teatro de Linutile, Padova, “Taddrarite”
(vincitori del Premio de Linutile)
4,5,6 ottobre 2011 teatro Due, Roma, “Taddrarite”
(selezionati per la rassegna “Sguardi S-velati: punti di vista al femminile II edizione”)
21 giugno 2011 teatro Argot, Roma, “Taddrarite”

Pur essendo una piccola realtà teatrale i soci che ne fanno parte sono in attività da diversi anni in campo teatrale e televisivo:

Luana Rondinelli: diplomata alla scuola di teatro “Teatès” diretta da Michele Perriera, continua la formazione presso la scuola di recitazione “Ribalte” diretta da Enzo Garinei e partecipa a vari laboratori con Corinna Lo Castro, Filippo Luna, Emanuela Giordano, Marzia G. Lea Pacella e Serena Sinigaglia. Nel 2006 in collaborazione con l’associazione D’altra P’arte ha proposto una riduzione de “I ciechi” di Maurice Maeterlinck al Teatro Antico di Segesta; nel 2007 “Il sacro topfet di Tabaah”, presso alcuni suggestivi siti dell’isola di Motya; nel 2008 “The Luana’s Moon”, presso le splendide rovine di Porta Nord sull’isola di Motya. Nel 2011 scrive, dirige e interpreta "Taddrarite", e nel 2013 "Giacominazza".

Claudia Gusmano: diplomata alla scuola di recitazione “Auroville” di Augusto Zucchi, nel 2006 inizia la sua collaborazione artistica con la regista Emanuela Giordano in diversi spettacoli tra cui “Il ragazzo e la sua betoniera”, “La corsa di Monciccì”, “Le invisibili”, “Dona Flor e i suoi due mariti”, “Ci posso offrire qualche cosa?” ’“Orlando” di V. Woolf al Teatro Argentina di Roma per la regia di Emanuela Giordano. Sta frequentando Il Centro Universitario Teatrale di Perugia.

Silvia Bello: ha frequentato il laboratorio teatrale “Teatro Libero” diretto dalla regista e attrice Rosy Gangemi a Messina, ha ottenuto in seguito il diploma di recitazione alla scuola “Ribalte” di Enzo Garinei a Roma. A frequentato il corso per attori al Teatro Nuovo di Torino. Ha preso parte al corso “Fare un film” finalizzato alla realizzazione di un cortometraggio.

Giuditta Zampiero: fotografa freelance impegnata nella fotografia di reportage sociale ha svolto numerosi reportage all’estero in particolare in medio oriente e in nord Africa. Il suo primo reportage sui campi profughi Sahrawi in Algeria con l’Arcs e il fotografo Giulio di Meo, ed in seguito la sua esperienza tra i cantieri di Abu Dhabi, sono stati esposti nell’ambito della rassegna d’arte contemporanea “FoTeMusa 2010”. Ultimamente è stata impegnata in un progetto di reportage artistico-culturale in collaborazione con l’associazione culturale Mad, il Comune di Latina e Servizio Pinacoteca e Musei per l’evento “MAD PROCOJO 2011” a cura di Fabio D’Achille dove ha svolto una documentazione fotografica dell’allestimento delle istallazioni degli artisti.
Share

Reviews and rating

Avatar
Rate this community